Buscar

FAGOTTINI DI CIOCCOLATO E AMARENE

Descrizione: ricetta elaborata e lunghissima che viene da pag 238 del Libro d'oro del cioccolato, la ricetta prevede difficoltà media ed è lunga due pagine... io... l'ho di parecchio semplificata, guardato la foto e realizzato la ricetta più simile, in realtà la vera ricetta sta nel farsi da se la pasta sfoglia ma avendocela già pronta e confezionata in frigo ho velocizzato tutto... vi scrivo prima la mia velocizzazione poi la ricetta paripasso dal libro perchè se qualcuno vuol provare a farla tutta da se è liberissimo ma fatemi poi sapere come viene

Ingredienti per 10 fagottini simili alla foto e altri arrangiati con gli avanzi di sfoglia:
Procedimento:
  1. quando la crema pasticcera è ancora calda scioglierci dentro il cioccolato spezzettato e amalgamare per bene
  2. accendere il forno a 180°
  3. rivestire la leccarda con carta forno, ne occorreranno 2
  4. stendere la pasta sfoglia e ricavarci quadrati di 9 cm
  5. tagliare le diagonali della 4 punte di ogni quadrato lasciando intatto il centro di 2cm e mezzo
  6. prendere la metà punta della spigolo in basso a destra e piegarlo al centro del lato opposto, fare lo stesso in tutti i lati di tutti i quadrati
  7. porre al centro di ognuno un cucchiaino abbondante di crema al cioccolato
  8. porre su ogni crema da un minimo di 2 ciliegine a un preferibile 4
  9. spennellare la sfoglia col tuorlo sbattuto
  10. infornare fino a doratura
  11. bontà semplice e golosa che verrà voglia di essere mangiata una dopo l'altra proprio come le singole ciliegie raccolte da un albero
ma per le vere appassionate di pasticceria ecco la ricetta per intero ma sulla quale non posso darvi certezza di buona riuscita:

Ingredienti per 18-20 paste:
  • 500g di farina bianca
  • 600g di amarene sciroppate
  • 250ml di latte
  • 60g di zucchero
  • 20g di lievito fresco
  • 125g di margarina
  • 150g di burro
  • 1 uovo
  • 1 dose di crema pasticcera al cioccolato
  • 1 uovo (non è un errore)
  • 250g di marmellata di albicocche per la glassa
  • sale
Procedimento:
  1. intiepidite il latte, aggiungete un pizzico di zucchero e fatevi sciogliere il lievito. mettete da parte finchè non sarà schiumoso
  2. lavorate 450g di farina, un pizzico di sale, lo zucchero e 25g di burro in una terrina e mescolate con un frullatore elettrico con le lame da impasto a bassa velocità, versando a poco a poco il lievito sciolto nel latte
  3. lavorate la pasta fìnchè sarà compatta, copritela con un canovaccio e lasciatela lievitare in un luogo caldo finchè sarà raddoppiata di volume
  4. lavorate la margarina con il burro e date al composto la forma di un rettangolo
  5. trasferitelo su una piastra e fatelo raffreddare ma non indurire
  6. ponete la pasta su una superficie infarinata e appiattitela con delicatezza. stendetela formando un quadrato dello spessore di 5mm
  7. mettete il composto di burro e margarina al centro del quadrato e manipolatelo finchè ne coprirà 1/3al centro di 2,5cm di lato
  8. prendete il lato sinistro della sfoglia e piegatelo al centro sul burro. premete, poi ripetete l'operazione con tutti i lati della sfoglia. avrete ora un fagottino quadrato con il burro al centro
  9. stendetelo formando un rettangolo di 40x60cm. piegate il lato sinistro verso il centro, e il destro sul sinistro. stendete di nuovo la pasta e ripetete il processo di piegatura
  10. copritela e mettetela in frigorifero per 30 minuti
  11. riprendete la pasta e ripetete il procedimento dal principio. rimettetela in frigo per altri 30 minuti
  12. ripetete nuovamente tutto il procedimento.
  13. fatela riposare per 30 minuti, poi stendetela formando un rettangolo con lo spessore di 1cm
  14. raffilate i bordi e ritagliate dei quadrati da 9 cm di lato. in ogni quadrato praticate un taglio di 4cm dagli angoli verso il centro, lasciando però uno spazio intatto
  15. piegate gli angoli da sinistra verso il centro, e premete. ora i fagottini dovrebbero somigliare a un mulino a vento
  16. preparate la crema pasticcera e mettetene una cucchiaiata su ogni fagottino. guarnite con 3 o 4 amarene
  17. trasferite i dolci su una piastra rivestita con carta da forno alla distanza di 2,5cm l'uno dall'altro.copriteli con un telo e mettete la piastra in un luogo tiepido
  18. quando saranno lievitati, circa 30 minuti, spennellateli con l'uovo sbattuto
  19. mettete i fagottini nel forno preriscaldato a 200° per 10-15 minuti, o finchè saranno dorati e croccanti
  20. toglieteli dal forno e fateli raffreddare su una griglia
  21. portate a ebollizione la marmellata di albicocche con 30ml di acqua e spennellatela sui fagottini mentre sono ancora caldi

1 tovagliolini:

La cucina di Molly

Che buoni! Belli anche da vedere! Brava! Ciao