Buscar

POLPETTE DI SPINACI E POLLO CON VELLUTATA

Foto dai colori autunnali a fine Luglio? ebbene si ho cotto a lungo e pure fritto... fuori piove e ripiove da giorni e le temperature si sono abbassate tanto che ho accantonato le fresche colazioni per fare una ciambellone allo yogurt usando senza problemi il forno, poi ci ho preso gusto, e siccome tra paste fredde e pranzi semplici e veloci è da un bel pò che non cucino, ho dato libero sfogo alla fantasia utilizzando tutto ciò che avevo a casa... ho ottenuto una cena dal sapore delicato e piacevole, soddisfattissima del risultato servito sul piatto ovale saint-tropez del Laboratorio Pesaro

Ingredienti:
Procedimento:

- cuocere al vapore gli spinaci utilazzando l'ormai mitico per me steamy della pavoni
- tritare la polpa di pollo utilizzando la trafila a fori piccoli del grandingkit, accessorio dell'utilissima Regina della Marcato- impastare assieme al macinato di pollo agli spinaci raffreddati, strizzati e spezzettati, amalgamandoci sale, pepe bianco, grana e l'uovo- in contemporanea dadolare patate e carote, tritare la cipolla e farla soffriggere con olio evo, unirci patate e carote e coprire con acqua calda insaporendo col granulare- lasciar cuocere fino a quando le verdure si ammorbidiscono
- versare il vino in un piattino per inumidirsi i palmi e fare le polpette con l'impasto di spinaci e pollo
- versare in un altro piatto la farina di riso dove infarinare man mano le polpette da porre poi su un vassoio- scaldare l'olio nella padella da frittura e friggerci le polpette fino a doratura tenendole in caldo ad asciugarsi dall'olio
- intano frullare le verdure e amalgamarci la panna di soia
- servire poplette e vellutata ancora calde

3 tovagliolini:

vickyart

... e ti sei divertita proprio bene a quanto pare! Che lavoraccio! complimenti per il bel lavoro svolto! ottimo il risultato!

Memole

Ma che buone...

Ombretta

Hai lavorato ma il risultato mi sembra buono :-) ciao