Buscar

PURE' DI FAVE E CORNOLETTI

Descrizione: non è detto che questo piatto piaccia a tutti, io mangio le fave secche cotte solo come descriverò sotto, le poche volte che le ho mangiate a casa d'altri non le ho molto gradite, sarà perchè come si può notare dalla foto mia nonna prima, mia madre poi e ora io uniamo alle fave le patate... e ogni qual volta si è deciso di preparare questo piatto è l'occasione buona di comprare i corneletti conosciuti penso anche come friggitelli ovvio che ogni altro contorno accompagnato da pane rende questo un pasto più che saziante.... questi già pubblicati sono alcuni dei contorni consigliati: Cicoria lessa, Bieta lessa, Zucchina spritta, Peperoni arrostiti e insalata di pomodori

Ingredienti:
  • fave secche pulite
  • patate
  • sale
  • olio evo
  • cornoletti
  • olio di semi
Procedimento:
  1. mettere le fave a mollo (se si cucinerà la mattina metterle a mollo prima di andare a dormire la sera precedente)
  2. sciacquare per bene le fave e porle in una pentola grande
  3. pulire le patate e ricavarne dei pezzettoni in minor quantità visiva delle fave
  4. mischiarle nella pentola con le fave e ricoprire d'acqua anche 8 cm in più del livello
  5. porre a cuocere col coperchio semichiuso per appena 20 minuti (a metà cottura)
  6. scolare il tutto con attenzione e rimettere in pentola
  7. aggiungere ora acqua calda a filo della superficie di fave e patate
  8. salare e cuocere a fiamma bassa per circa 1ora
  9. mescolare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno ben bene sul fondo della pentola
  10. stare attenti a non scottarsi
  11. la poltiglia ottenuta va ora passata al passa-verdure con i fori larghi o chi preferisce una preparazione più liscia e fluida si può usare il minippiner, facendo ricadere il tutto in una ciotola da portata
  12. mantecare con un giro di olio evo
  13. servire con i cornoletti lavati e ben asciugati e fritti in olio di semi, sgocciolati e salati
  14. il purè di fave avanzato si conserva in frigo e si riserve riscaldandolo in una larga padella in cui si è fritto in un bel giro d'olio evo del pane pugliese raffermo tagliato a fettine e pezzi

3 tovagliolini:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ

ciao vale sono passa per un saluto ho avuto un pò da fare e vedo che ne hai pubblicate di delizie...
un bacione
Pina

Federica

Le fave fresche mi piacciono moltissimo sia crude che cotte ma quelle secche non le ho mai assaggiate. L'idea del purè con i peperoncini mi stuzzica. Baci, buon week end

Vanessa

Che bontà questa ricettina!!!...anche noi a casa usiamo le fave secche!!!...ma non abbiamo mai provato ad abbinarle con i friggitelli (che adoro!!!)...bell'idea!!!