Buscar

IL MIO TIMBALLO DI RISO

Descrizione: questa mia ricetta nacque per caso da un miscuglio di avanzi, e siccome adoro poter preparare i pasti in anticipo per essere più organizzata... l'ho rifatto consapevolmente usando la tortiera cannellata della Guardini che è stata perfetta


Ingredienti:

  • ragù
  • riso lesso
  • parmigiano
  • mozzarelle
  • uovo (facoltativo) 
Procedimento:
  • preparare il ragù in anticipo che dovrà essere freddo ma non di frigo
  • lessare il riso in anticipo che dovrà essere freddo ma non di frigo
  • dadolare le mozzarelle lasciandole sgocciolare in uno scolapasta
  • rivestire la tortiera cannellata con carta da forno bagnata e strizzata
  • in una capiente ciotola mescolare assieme poco per volta il ragù al riso 
  • mescolarci parmigiano a piacere aggiungendo se si vuole un uovo leggermente sbattuto che renderà più solida la fetta di timballo nel servirla
  • spolverare di parmigiano anche il fondo della teglia
  • mescolare all'impasto anche la mozzarella nel quantitativo che si preferisce
  • versare il tutto nella tortiera cannellata compattando e livellando (se avanza impasto riempirne allo stesso modo delle monoporzioni da congelare)... e tagliare la carta da forno in eccesso rispolverare di parmigiano

timballo crudo

  • conservare così in frigo fino al momento del pasto
  • accendere il forno a 180°
  • a temperatura raggiunta infornare il timballo fino a doratura della superficie

timballo cotto

  • lasciar riposare pochi minuti e scaravoltare su un piatto da portata


  • la tortiera cannellata Guardini conferisce al mio timballo una piacevole forma che si presta a stare a centro tavola e creare belle fette da servire


1 tovagliolini:

Federica

questo timballo deve essere eccezionale!baci!