Buscar

FARFALLINE ROSSE CON RAGU' BIANCO

 Scusandomi nuovamente per la scarsa qualità delle mie foto sono invece soddisfattissima del piatto servito oggi a pranzo .... amante della pasta in generale, appassionata del farla da mè fresca mi era sfuggita la sfida di Sonia ma essendo riuscita a riadocchiarla poco prima dello scadere ho dovuto ingegnarmi in fretta e con ciò che avevo in frigo-freeze-dispensa è venuta fuori la semplice ricetta del precedente post e questa di oggi che mi inorgoglisce.... la sfida è ispirata ad una stupenda pentola (che haimè non ho) di nome pastilla
 quindi perchè non cimentarmi per la prima volta nel fare le farfalle? solo che avevo un pallino che mi rigirava nella testa da giorni... da quando guardando di sfuggita il programma della Benedetta Parodi e ho visto il ragù bianco... mai mangiato, in realtà neanche sapevo esistesse o che mai mi fosse venuto in mente di sperimentarlo... così la lampadina mi si è accesa: "farfalle rosse e ragù bianco" ma... di testa mia, a ricordo approssimato di come lo ha fatto la Parodi perchè andarlo a ricercare (quello o altri su internet) avrebbe messo in discussione il mio voler finire le scorte per rifornirmi per bene per Natale.
Ma state sicuri  che la ricetta che sto per scrivervi non ha incertezze perchè se nello scorso post la cipolla è stato un errore in questo che sembrava tutto arrangiato non è andato storto nulla.... anzi mangiando oggi a tavola e facendolo mangiare ai miei cari ero stracontenta e stupita del buon risultato.


Ingredienti per 4
per la pasta:

  • 250g di farina (io di kammut)
  • 1 tuorlo
  • sale fino
  • passata di pomodoro q.b.
  • olio evo
  • farina in più
Per il ragù bianco:
  • olio evo
  • 1/4 di cipolla tritata
  • 1/2 carota tritata
  • 500g di macinato (io a rischio di bovino)
  • vino bianco
  • 100ml di panna fresca
  • latte q.b.
  • sale fino
  • noce moscata
  • parmigiano grattugiato 
Procedimento:
  • in una capiente ciotola impastare farina, tuorlo, sale e man mano passata


  •  fino ad ottenere un pasta liscia e compatta e non appiccicosa (altrimenti aggiungere altra farina)


  •  tagliare l'impasto in tre o più parti e lavorarli come segue uno per volta
  • stendere su una spianatoia infarinata con mattarello il pezzo di impasto fino ad ottenere una sfoglia sottile




  •  e poi nell'altro senso a formare quadratini zigzagati


  •  i pezzi di pasta che non sono un quadrato vanno rimpastati
  • gli altri vanno pizzicati al centro per formare le farfalline


  •  dopo tanto lavoro velocizzato dal pizzicare con due mani ecco tante farfalline ottenute grazie a pastabike ( continuo a ripetere che lo userei volentieri come bomboniera)


  •  infarinate per bene io ho conservato le farfalline in frigo in unico strato per tutta la notte e anche più visto che le ho usate a pranzo
  • in una pentola fare il soffritto con olio, cipolla e carota


  •  metterci a rosolare per bene il macinato e quando cambia colore e si cuoce per un pochino sfumare con il vino


  •  quando il vino è ben evaporato spostare la pentola in un fornello medio e versarci la panna


  •  coprire poi il tutto col latte a filo


  •  regolare di sale, insaporire con un pizzico di noce moscata e lasciar cuocere fin quando raddensa

  • al momento del pranzo portare a bollore una pentola d'acqua (possibilmente la bella pastilla)
  • salare e versarci un filo di olio
  • riprendere le farfalline


  •  versarle delicatamente nell'acqua bollente


  •  eccole qui che mostrano il loro colore


  •  quando verranno a galla farle continuare a cuocere un paio di minuti (meno se cotte appena fatte) comunque conviene assaggiarne una


  •  scolarle in uno scolapasta e mettere un pò di ragù nella pentola della pasta (ah fosse stata pastilla)
  • unirci le farfalline e altro ragù
  • mescolare e servire
  • se si ha pastilla portarla in tavola col coperchio e vedrete che bella sorpresa sarà per tutti
  • ognuno userà il parmigiano a piacere


3 tovagliolini:

La cucina di Molly

Che bontà queste farfalline fatte in casa!Una ricetta squisitissima!Complimenti!Ciao

Deborah

Queste farfalline sono una meraviglia e con questo sugo devono essere alquanto deliziose :-)

Sonia M.

Inserisco con molto molto piacere anche questa ^_^
Grazie, a presto
Sonia