Buscar

I MIEI BUCATINI ALL'AMATRICIANA

Descrizione: con l'aiuto di Regina della Marcato i bucatini sono freschi e fatti in casa, usando la bella pentola Topgres la cucina aveva un tocco luminoso e il sugo è risultato più gustoso


Ingredienti per 4:
  • 250g di guanciale a fette
  • pochissimo olio evo
  • cipolla tritata
  • 2 bottiglie di passata di pomodoro
  • sale
  • farina di semola rimacinata (io ho usato la farina di kamut comprata direttamente al mulino) 1kg ma ne serve molta di più
  • formaggio grattugiato da tavola a piacere
Ho utilizzato con soddisfazione le pentola della Topgres, che ha un bell'aspetto estivo, certo può sembrare delicata da utilizzare ma basta avere delle piccole accortezze:
- porre tra il fornello e la pentola la retina spargifiamma
- oliare leggermente il fondo e porci la cipolla tritata (io la trito all'acquisto e la congelo negli stampi da ghiaccio, in questo caso pinguini)
- accendere il fornello a fiamma bassa
- intanto dadolare il guanciale

- quando la cipolla inizia a soffriggere leggermente, alzando leggermente la fiamma, unirci il guanciale a rosolare- quando il guanciale avrà cambiato colore, versarci la passata
- aggiungere due dita di acqua calda nelle bottiglie di passata, richiuderle ed agitarle per ripulirle e versarne il contenuto in pentola
- lasciar cuocere col coperchio fino a bollore- regolare di sale e cuocere per ancora 20 minuti senza coperchio
- intanto mischiare la farina ad un cucchiaino di sale e impastare con acqua tiepida fino ad ottenere un impasto liscio e non appicicaticcio quindi continuare, se occorre ad aggiungere farina
- prediligere giornate non umide ma arieggiate per preparare la pasta fresca- montare la Regina con la trafila per bucatini- dividere l'impasto in vari pezzi e lavorarli singolarmente con la farina
- passarli nella macchina e tagliare i bucatini della lunghezza desiderata (infarinando man mano affinchè non si attacchino tra loro)
- stendere i bucatini su un telo di cotone finchè non si finisce l'impasto
- infarinare la pasta e porla su un vassoio- portare una pentola d'acqua a bollore da salare e nella quale aggiungere un filo d'olio e dove versarci i bucatini a lessare finché vengono a galla e rifanno un bollore
- nel frattempo spostare il sugo in un contenitore (è più di quello che può servire) e tenerne un pò sul fondo della pentola Topgres
- scolare per bene i bucatini e versarli nella pentola con altro sugo affinchè si condiscano per bene

- la pentola Topgres è così bella che ho voluto portarla in tavola, e c'è restata perchè i commensali hanno gradito un bis

5 tovagliolini:

iaia

Perfetta!!!!!

Federica

beh guarda è davvero stupendo questo piatto, con la pasta fresca poi ha sicuramente una marcia in più!!!!baci!

Debora

bravaa guanciale e non pancetta come molti credono!:-) ma sai che quella macchina per la pasta che fa i bucatini mi manca?? dovrò farci un pensierino!! :-)

neve di marzo

classico piatto che piace da morire a tutti,poi vedo che i tuoi sono particolarmente invitanti!

SONIA

Bravissima, però la prossima volta avvisami prima che passo da te per il controllo qualità dal vivo ^_*
Buona giornata