Buscar

INSALATA DI RISO 2

Descrizione: questa è la mia classica versione di insalata di riso, priva di sottaceti perchè a noi non graditi, buonissima sia senza maionese (ciotola rosa) che con maionese (ciotola blu)

Ingredienti:
  • riso
  • sale
  • olive nere denocciolate
  • wurstel piccoli
  • sgombro o tonno all'olio di oliva
  • peperoni rossi
  • funghi trifolati
  • formaggio emmental o fontal
  • maionese
Procedimento:
  1. lessare il riso in una pentola d'acqua bollente salata
  2. accendere il forno a 180°
  3. lavare i peperoni, asciugarli e porli sulla placca del forno rivestita di carta forno
  4. lasciare uno spazio sulla placca dove inserire una teglietta con i wurstel
  5. porre la placca in forno
  6. tagliare a rondelle le olive
  7. sgocciolare il tonno e schiacciarlo con una forchetta
  8. dadolare il formaggio
  9. dopo 5 minuti che il forno ha raggiuntola temperatura, estrarre i wurstel e metterli a raffreddare
  10. e dopo altri 15 minuti, spegnere il forno e porre i peperoni in una ciotola di plastica col coperchio chiuso
  11. quando il riso è cotto, scolarlo e passarlo sotto l'acqua fredda scorrevole, lasciarlo sgocciolare
  12. prendere una ciotola abbastanza capiente per tutto e versarci il riso
  13. unirci il contenuto dei barattoli di funghi trifolati e mescolare
  14. fare lo stesso con tonno, olive e formaggio
  15. scoprire i peperoni, spellarli e salarli
  16. dadolare i wurstel e unirli al riso
  17. tagliuzzare anche i peperoni ed aggiungerli
  18. rimescolare e porre a riposare in frigo in una ciotola con coperchio
  19. al momento di servire porre in tavola la maionese così a piacere ognuno la userà
  20. assaggiatela comunque senza

7 tovagliolini:

lucy

anche io non amo i sott'aceti e poi sono più buone le nostre originali.mai provata con la maionese.provvederò visto che in estate va per la maggiore

antonella

buone, a parte i sottaceti che non metto, non ho mai messo ne' lo sgombro ne' il tonno sott'olio-
provero' sicuramente un bacio

Fabiola

Io metto i sott'aceti ed non li mangio, proverò la tua.

Federica

Anch'io non metto i sottaceti, anzi diciamo che è parecchio che li ho banditi dalla cucina. E poi è già così bella ricca e saporita. Tra le due preferisco senz'altro la versione senza maionese. Un bacione, buon fine settimana

Manuela

Ciao cara!! Le due versioni sono una più buona dell'altra!! Anch'io non amo i sottaceti e le tue insalatine mi piacciono moltissimo!! Bacioni.

Valentina

@Lucy: io l'ho mangiata solo senza maionese per assoporarne tutti i sapori... ogni insalata di riso mangiata in vita mia era condita di maionese

@Antonella: prova anche il riso lesso condito solo con il tonno o lo sgombro non sgocciolato ma ridotto a crema... è buono, saziante e dietetico

@Fabiola: anch'io eliminavo i sottaceti prima di ogni boccone, era diventata una lotta mangiare l'insalata di riso

@Federica: si concordo... buon fine settimana anche a te

@Manuela: grazie spero di riuscire a farne altre e... continuerò a numerarle

Eleonora

anche questo!!