Buscar

CIPOLLINE GRATINATE

Haimè care lettrici e cari lettori di questo mio semplice blog, sono latitante dal postare ricette con l'assiduità dell'inizio... è che col caldo e il fatto che sto cercando di mangiare e far mangiare semplice e sano non sto facendo nuove ricette... certo qualcuna ogni tanto mi capita e quindi ricompaio e ricomparirò nei vostri blog-roll, come oggi.
Mi diverto ad andare dal fruttivendolo e scegliere di acquistare un pò questo e un pò quello, oggi sono stata colpita da un bel mucchietto di cipolline novelle e non ho resistito, le avevo già pregustate nel modo in cui alla fine mi sono uscite dal forno... si ho usato il forno anche solo per 10 minuti, me lo son potuta permettere perchè da oggi pomeriggio piove e l'aria si è rinfrescata con un piacevole venticello... perchè la foto simil artistica? seguo su fb la pagina di atmosfera italiana nella quale è sorta un iniziativa semplice ed invitante "creare un finger-food a tema cipolla" così senza alcuna vittoria. Avevo da un loro scorso gioco dei simpaticissimi cucchiai

e in un sol boccone ho gustato la dolcezza delle cipolline equilibrate dal rustico sapore del pangrattato e dal sapore deciso dei capperi... volete provarli anche voi? eccovi la ricetta che mia madre usava anche per farcire le cipolle bianche gradi tagliate a fette

Ingredienti:
  • cipolline novelle
  • pangrattato (o pan pesto di riso)
  • sale
  • pepe bianco
  • capperi all'aceto
  • olio evo
Procedimento:
  1. pulire e pelare le cipolline
  2. in una ciotolina mescolare il pangrattato ad un pizzico si sale e una spolverata di pepe
  3. aggiungerci dei capperi sgocciolati e tritati con un coltello
  4. svuotare delicatamente con un coltellino appuntito le cipolline
  5. tritare l'interno delle cipolline e mischiarlo al pangrattato
  6. mescolare all'impasto ottenuto un bel giro d'olio evo affinchè il pangrattato se ne bagni
  7. portare a bollore un pentolino d'acqua da salare e nel quale immergerci le cipolline svuotate per 5 minuti
  8. accendere il forno a 200° e rivestire una teglia con carta forno
  9. scolare le cipolline e passarle sotto fredda per raffreddarle
  10. asciugarle delicatamente e ungerle d'olio evo
  11. riempire ogni cipollina con l'impasto di pangrattato abbondantemente
  12. porre le cipolline sulla teglia e poi in forno per appena 10 minuti
  13. servire su cucchiaini e gustare in un sol boccone
Niente lacrime al momento di mangiarle... tranquilli perchè le verserete tutte quando le pulirete e svuoterete

4 tovagliolini:

Fabiola

ciao cara noi ci siamo quando vuoi, quindi prenditi tutto il tempo, un abbraccio.

ornella

Eccoti... con un'altra delle tue ricettine SFIZIOSE e VEZZOSE ... quando le copio nel mio quaderno di cucina, le chiamo cosi'...
sfiziose, perchè non sono " noiose " , scontate, solite...
vezzose perchè le presenti sempre in modi carinissimi... col cucchiaino sono una delizia.
Un abbraccio affettuoso ornella

Claudio

Ciao Valentina,
è un peccato il contest vero e proprio sugli accessori finger food sia terminato, ma grazie per la tua ricetta che non è niente male e grazie anche per la foto che dedichi ai nostri accessori finger food.
Un salutone.
Claudio di Amtmosfera Italiana

http://frogghina.giallozafferano.it/

Ciao, mi sono unita al tuo blog che e’ molto interessante e ne approfitto per un favore,sono in finale in un contest e se non e’ un problema ti chiederei di unirti al mio http://blog.giallozafferano.it/frogghina/ e di votare la mia ricetta,Il link del contest e’ http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/ clikkare su VOTA LA TUA RICETTA e dopo il primo elenco delle ricette partecipanti c’e’ la votazione e la mia ricetta e’ la seconda basta clikkare sul cerchiolino di Un pizzico di ..q.b. : Cheesecake salata .Grazie e a buon rendere