Buscar

POLPETTINE AL SUGO

Descrizione: in molti film stranieri o vecchi telefilm, quando si parla di cibo italiano vengon fuori sempre spaghetti , pomodori e polpette... pensate anche alla dolcissima scena di Lilly e il vagabondo con davanti un piatto di spaghetti e polpette... io Italiana non avevo mai mangiato gli spaghetti con le polpette al massimo ho fatto i fusilli ... così quando mi son trovata con quel gustoso impasto fatto da me avanzato dalla preparazione delle ciambelline gnammy ho deciso che era la volta buona

Ingredienti:
  • impasto di cimbelline gnammy (carne trita di vitello unita a trito di crudo e cotto con uovo, parmigiano, sale, pepe, noce moscata e prezzemolo)
  • olio evo
  • cipolla bianca tritata
  • vino bianco
  • passata di pomodoro
  • sale
  • spaghetti
  • parmigiano grattugiato
Procedimento:
  1. bagnarsi le mani col vino bianco e creare con l'impasto delle piccole polpettine
  2. in una padella saltapasta soffriggere la cipolla con un giro d'olio evo
  3. rosolarci per bene le polpettine fin quando cambiano colore
  4. sfumare con un pò di vino bianco
  5. coprire di passata e lasciar cuocere a fuoco basso
  6. mettere a bollire una pentola d'acqua, salare e lessarci gli spaghetti
  7. scolare gli spaghetti e saltarli nel sugo mantecando col parmigiano

3 tovagliolini:

Manuela

Un piatto unico davvero eccezionale!! Bravissima!! Un bacione.

Olga

Che bella ricetta, mi ricorda Lilly & il vagabondo!!! Complimenti!!! bacio, Olga

Eleonora

che buona questa ricettina. classica e sempre buona. brava