mercoledì 16 marzo 2011

CROSTINI ALLE OLIVE CON MAIONESE ALL'ACETO BALSAMICO E SCAGLIE DI GRANA

Descrizione: semplice impasto arricchito dalle olive nere del post precedente, lavorato grazie agli attrezzi della Marcato che facilitano di molto il lavoro, insaporito dal sublime sapore della maionese all'aceto balsamico della Cascina San Cassiano ed è nato un aperitivo /antipasto di classe e di gusto

Ingredienti:
Procedimento:
  1. denocciolare le olive rivestendo il piano di lavoro con pellicola e mettendosi guanti il lattice
  2. inserire le olive nel mixer a ridurle in poltiglia
  3. impastare la poltiglia nera a della farina salare leggermente e aggiungere acqua e impastare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto
  4. stendere la sfoglia con la macchina Marcato
  5. usare il pastabike della Marcato per ottenere dei quadrati e anche dei grissini

  1. stendere abbondante maionese alla'aceto balsamico sui quadrati
  2. porci sopra delle scaglie di grana
  3. servire con buon vino i crostini farciti, i grissini accanto ad una ciotolina con maionese e una con le olive intere

8 commenti:

^_^ BasilicoeMentuccia ^_^ ha detto...

mmmm... sfiziose!

Eri ha detto...

ehm... cuorioso abbinamento, quindi da provare!!! si si si!!!

Federica ha detto...

gnam gnam che buoni!!!!!!!!ciao!

alex ha detto...

Sai non ho mai usato la farina kammut, mi hai dato una idea sfiziosa, ciao Alex

Debora ha detto...

uffa a me ancora nonn è arrivato il pacco della cascina!! uffff! questa maionese mi ispira tantissimo!!!!!! e bravaa

Lucia ha detto...

Che bontà! Ogni volta che passo a trovarti vado via con l'acquolina in bocca, povera me...!!! :-D

I fiori di loto ha detto...

che buoni .. scommetto che sono spariti in un attimo..

maris ha detto...

Delizioso abbinamento per questi crostini, Valentina....complimenti!!
Originali davvero :-)