Buscar

PICI DI KAMUT E RISO CON SUGO DI MISTO MARE

 Descrizione: vedendo tanti bei piatti di pici in giro per i blog, ho ricevuto quasi un messaggio subliminale e ieri sera volendo preparare della pasta fresca per un sugo di pesce, mi si è accesa la lampadina "ci provo".... tutti i pici visti in giro in questo mese sono dovuti al famosissimo MTChallange che a parte essere una sfida culinaria è una scuola di cucina, perchè per ogni ricetta proposta ogni mese ci sono spiegazioni dettagliate di tecniche e cultura... la ricetta in questione è di Patty del blog "Andante con gusto" ... cliccate e leggerete per bene la ricetta... io non partecipo all'MTC... non mi sento all'altezza, per ora osservo e imparo nuove cose... chissà un giorno.... per ora vi spiego come ho fatto io i pici (per la mia intolleranza al frumento) e vi spiego il mio gustosissimo e semplice sugo misto mare
Ho impastato per 4 persone 200g di farina di kamut, 100g di farina di riso, 2 cucchiai abbondanti di olio evo, un pizzico di sale e l'acqua che occorreva, come da ricetta ho impastato a lungo e con amore e ho fatto riposare la stupenda pasta
(grazie Patty, grazie MTC)
Fare la pasta fresca mi rilassa e poi a tavola son sempre soddisfazioni di gusto, oltre a questo i pici sono un buon allenamento per le bracca
il sugo l'ho fatto con dei gamberettini surgelati avanzati da un altra preparazione e dal misto mare che acquisto al banco pesce del supermercato vicino casa... il Lunedì il banco è pulitissimo e vuoto, il martedì arriva il pesce e tra le pause che hanno tra clienti ed altri le addette al banco pescheria preparano un misto di ciò che hanno in abbondanza (seppioline, gamberi, filetti di ogni pesce...) lo si inizia a trovare il martedi sera... io quando posso ne compro sempre un pò ci faccio il risotto, un secondo con patate, ieri sera un buon sugo... è comodo perchè non devi pulirlo a casa, è pronto all'uso.... insomma fanno così per esser certi che il sabato il pesce sia tutto venduto tanto che il sabato è tutto a minor prezzo.... e per dire che non siamo in posto di mare la qualità è ottima
Ingredienti per 4:

  • pici freschi
  • olio evo
  • uno spicchio d'aglio
  • minimo 300g di misto mare
  • 250g di passata di pomodoro
  • prezzemolo tritato
Procedimento:
  • scaldare in una padella un giro di olio evo e soffriggergi l'aglio che va poi eliminato
  • versarci il misto mare e lasciarlo cuocere 5 minuti mescolando
  • unirci la passata e pochissima acqua che sciacquerà la bottiglia
  • salate se vi serve 
  • lasciate cuocere a fuoco basso non più di 20 minuti
  • spolverare di prezzemolo
  • portate a bollore una pentola d'acqua da salare e nella quale aggiungere un filo d'olio evo
  • lessarci i pici solo finchè vengono a a galla e fanno un bollore
  • scolarli con delicatezza e saltarli nel sugo

7 tovagliolini:

Cristian Mazzucco

Ciao,ti ho conosciuta grazie a Kreattiva!!molto carino il tuo blog,se ti va passa a conoscermi ciao

Bianca Scalfari

Ciao Valentina!! Arrivo dritta al tuo blog anch'io da Kreattiva!!!
Solo da un pò tento di cimentarmi con la pasta fatta in casa... chissà magari potrmo aiutarci a vicenda!!
Ti invito nel mio spazio lericettediziabianca.blogspot.com
mi trovi tra i tuoi lettori fissi!!
a presto!
bianca

Simona Mastantuono

davvero un piatto splendido

Erica

è molto bello il tuo blog! ti ho conosciuto tramite l'iniziativa di Kreattiva e sono tua follower ^__^ ti va di ricambiare? Mi trovi qui!

Daniela Lucisano

Ma perchè non partecipia anche tu? Dai dai dai dal prossimo mese ti voglio vedere nell'ITC

Lory

Fantastica questa tua ricetta!!! Complimenti! :o)

nata disordinata

Ciao Valentina, ti seguo da poco ma volevo farti i complimenti per questo bellissimo piatto, ma soprattutto i complimenti per aver fatto i pici!