Buscar

OVETTI DECORATI

 E' Pasqua e il mio Amore lo scorso anno mi ha regalato stampi per ovetti, uova medie e uovo grande e non li abbiamo mai usati, solo perchè sappiamo che la cioccolateria e un arte, oltre al talento serve anche buona tecnica per lavorare il cioccolato... noi per ora adoriamo solo mangiarlo e non ce lo litighiamo neanche perchè io sono per il fondente e lui per quello al latte... sapete però che sto provando a fare tutte le ricette del libro d'oro del cioccolato e sfogliandolo nuovamente (lo sto consumando)sono giunta a pag 598 dove trovo la ricetta delle uova decorate, lo stampo ce l'ho, ho anche cioccolato bianco, cioccolato fondente, panna fresca e burro... ovviamente e per fortuna non ho solo dimezzato le dosi, le ho divise per 4, ho eseguito alla lettera i passaggi e come potete vedere i miei mezzi ovetti son venuti uguali a come son fotografati nel libro:
 quindi la ritengo una ricetta riuscita, solo che non la condivido in quanto non è stato possibile comporre gli ovetti, si sciolgono in mano... però dai! da mangiare i metà ovetti sono buoni ma il lavoro non vale il risultato
perchè allora il post? perchè come ho fatto per i garibaldini e per i fagottini alle amarene io mi segno per buona la ricetta perchè dal libro d'oro del cioccolato prendo solo l'idea:


OVETTI DECORATI

  • cioccolato bianco
  • cioccolato fondente
fondere il bianco e inserirlo in un cono di carta forno per creare delle righe negli incavi dello stampo da ovetti, far rassodare.





fondere il fondente e riempire gli incavi facendo colare l'eccesso, lasciar rassodare.
comporre le uova unendo i bordi riscaldati, se si vuole si riempiono a piacere.

VI AUGURO UN CALDA E ASSOLATA PASQUETTA!

1 tovagliolini:

Deborah

Beh...la cosa importante è che siano buoni, giusto? quindi metà o interi cambia poco ^_^ Buona pAsqua !