giovedì 15 luglio 2010

POLPETTINE CARNE E PATATE

Descrizione: fritte, sazianti, ottime calde, di sicuro da provare, una volta raffreddate, immerse nel sugo semplice (vedere ricetta in "basi") ma io le ho servite a cena fredde (temperatura ambiente, no frigo) con un insalata di pomodori (ricetta in "contorni") e dopo una bella macedonia di frutta di stagione

Ingredienti per 4:
  • 1kg di macinato di manzo
  • 500g di patate lesse schiacciate
  • 1 uovo grande
  • sale
  • noce moscata
  • 200g di parmigiano grattugiato
  • pangrattato se occorre (un paio di cucchiai)
  • vino
  • olio per friggere
Procedimento:
  1. impastare insieme, in una ciotola, la carne e le patate
  2. sbattere l'uovo col sale e la noce moscata ed unirlo all'impasto
  3. aggiungere parmigiano e se l'impasto risulta troppo umido anche il pangrattato
  4. versare del vino in un piatto per bagnarsi leggermente le mani facendo le polpette
  5. ricavare delle polpettine il più possibile uguali fra loro
  6. rotolando un pò d'impasto nelle mani umide di vino
  7. porle su un vassoio o dei piatti a riposare 2o minuti in frigo
  8. scaldare l'olio in una larga pentola
  9. friggere le polpette fino a doratura
  10. porle su un vassoio con carta assorbente ad asciugarsi dall'olio

8 commenti:

Etoile ha detto...

che buone............... anche se so che il fritto fa male, io adoro tutto quello che è frittura............grazie anche per questa ricetta buona buona!

Fabiola ha detto...

Molto appetitose, il fritto fa male ma ogni tanto ci sta..

Valentina ha detto...

fa male ciò che è eccesso, ma una volta al mese non sarà mica un danno

lucy ha detto...

che buone, a chi non piacciono queste polpette?!

Valentina ha detto...

Grazie per esserti iscritta al mio candy!

Manuela ha detto...

Adoro le polpette e questa tua ricetta mi piace molto!! Hanno un solo difetto.. non smetterei mai di mangiarle!! Della serie una tira l'altra!! Bravissima!! Bacioni.

Valentina ha detto...

@Lucy: chiunque le ha mangiate non si è lamentato anzi... ma... alla mia tavola ancora non si è seduto mai un vegetariano :-p

@Valentina:di niente, sei bravissima nelle tue creazioni, ti ammiro

@Manuela: hai proprio ragione, le vedevo andar via dalla ciotola come fossero perle infilate in una collana, la prossima volta dovrò raddoppiare le dosi :-)))

labandeibroccoli ha detto...

mmm sembrano buonissime queste polpette!
complimenti per il blog