Buscar

SEMIFREDDO RICOTTA, COCCO E CIOCCOLATO: fatene una scorta, ne vale la pena

 E' arrivata la primavera, le gelaterie sono aperte, le giornate di sole aumenteranno e si ha voglia di stare di più in giro a passeggiare , quindi grazie al contest di Morena
 vi ripropongo il "semifreddo di ricotta e cioccolato" del libro d'oro del cioccolato, ricetta riuscitissima, di facile esecuzione
 che grazie i simpatici stampi in silicone della Pavoidea (mi dispiace non potervi dare notizie di bebè in arrivo ) potete creare delle monoporzioni da tenere in freezer, pronti per gli ospiti o per coccolarvi, basta metterli fuori 20 minuti prima di servirli.... ovviamente per non occupare tanto spazio in frezzer, una volta solidificati li sformate e li impilate in un sacchetto o contenitore.
Qui il primo post che ho fatto, potete vedere che l'ideale è servire con della frutta e che il libro lo mostra in uno stampo da plumcake da affettare
ma se siete più golosi vanno bene anche caramello o nutella..... anche da solo il semifreddo è buonissimo!
vi copio anche qui la ricetta per 8 porzioni:

  • 300g di ricotta
  • 150g di zucchero
  • 90g di farina o scaglie di cocco
  • 1 bustina di vanillina
  • 125g di cioccolato fondente tritato
  • 150g di panna fresca
Procedimento:
  • con un robot amalgamare ricotta, zucchero, cocco e vanillina
  • per ultimo aggiungerci il cioccolato
  • a parte montare la panna e unirla al composto
  • versare negli stampi
  • scuotere per evitare eventuali vuoti d'aria
  • porre in freezer per minimo 4 ore

4 tovagliolini:

non ho mai provato a fare semifreddi, proverò!
incrocio le dita per voi per il bebè, che sia in rrivo il + presto possibile :)

Federica Simoni

che belli, me li segno devono essere buonissimi!!ciao!

sississima

delizioso e quello stampo è fantastico, buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

claro claro

Ciao ho un piccolo premio per te!!!!